Sant'Agata Archivi - I Siciliani Giovani

In attesa del miracolo, l’ordinaria illegalità

Ed ecco che arriva la madre di tutte le feste: Sant’Agata. Quattro giorni che tra folclore, religiosità e paganesimo faranno dimenticare le malefatte di Bianco. Alte uniformi, vescovo e il sindaco in carrozza, candelore sotto il controllo delle forze dell’ordine, ordinanze per portatori dei ceri e per le bancarelle abusive. Ordinanze regolarmente disattese sotto gli occhi del sindaco, dell’irremovibile cavaliere e maestro della festa commendatore Maina e del Comitato per la legalità nella festa di Sant’Agata. Ma che importa!

Leggi tutto

Un sindaco in carrozza

Fino alle 11:30 si girava tranquillamente davanti il comune, nessuno che allontanasse chi si avvicinava troppo, come se quest’anno si fosse deciso di essere più morbidi con le regole. Questo fino a quando non hanno cominciato a squillare le trombe che annunciavano l’uscita della carrozza. Allora si e’ formato un muro di poliziotti che come un rastrello ha sospinto tutti verso le transenne ben oltre i limiti degli anni precedenti.

Leggi tutto

I martiri di Corso Martiri

Catania. Un grande spazio “vuoto”, residuo dello sventramento edilizio degli anni Sessanta. Vuoto per modo di dire, perché – accampati alla meglio – ci vivono decine di esseri umani. Dove andranno a finire, ora che le ruspe degli imprenditori tornano a finire il “lavoro” interrotto cinquant’anni fa? Chi lo sa. Sono soltanto persone. Mentre a Catania contano solo i soldi e chi li fa girare. Legalmente o no

Leggi tutto