• Una lotta civile

    Questo è l'ultimo editoriale del direttore sul Giornale del Sud e fu pubblicato il 12 ottobre del 1981. Fu letto, in realtà, da pochissimi catanesi perchè la proprietà provvide rapidamente a farlo sparire dalle edicole. Ma servì lo stesso. E serve ancora

  • Un’idea di legalità

    Non sappiamo se il tempo di  Berlusconi  –  dimostratosi più e più  volte capace di smentire chi lo aveva frettolosamente dato politicamente per morto – sia davvero  scaduto.  Ma se anche così fosse,  persisteranno a lungo gli effetti...

  • Un’altra Italia

    E’ un’altra Italia.
    Dove si può dire la parola mafia. Dove non c’è più città in cui un sindaco possa affermare senza essere spernacchiato che la mafia non esiste. Pare che il tabù sia caduto perfino a Milano

    E’ un’altra Italia. Dove nelle università...

 
  • Condannato non può fare il Sindaco: Meloni lo candida capolista al Senato.

    Se volete sapere com’è fatta questa nuova destra che avanza e che tutti danno per vincente, dovete guardare a Catania. Salvo Pogliese, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, fino a ieri è stato Sindaco “sospeso” della città. Sospeso, ai sensi della Legge Severino, perché condannato in primo grado per peculato: ha utilizzato i soldi della Regione riservati ai gruppi parlamentari per spese personali. Nonostante tutti gli inviti alle dimissioni, “perché una città complicata come Catania non può restare senza Sindaco”, lui ha sempre rifiutato. Fino a oggi.

     

  • Un sogno spezzato. Un sogno che continua

    Ma quel 1992 non si può dimenticare. Nessuno di noi non deve dimenticare. Nessuno di noi può pensare che quel sogno si sia spezzato, ma che invece, quel "nostro sogno" si può e si deve riprendere.



  • Pride. Senza confini

    Si è da poco conclusa la conferenza stampa per il Catania pride 2022, tenutasi nella sede di Officine Culturali, in cui è stato annunciato che il corteo del pride avverrà il 2 Luglio 2022, partendo da Piazza Borgo e si concluderà a Piazzale Rocco Chinnici, per quest’anno, sede del pride village.