• Una lotta civile

    Questo è l'ultimo editoriale del direttore sul Giornale del Sud e fu pubblicato il 12 ottobre del 1981. Fu letto, in realtà, da pochissimi catanesi perchè la proprietà provvide rapidamente a farlo sparire dalle edicole. Ma servì lo stesso. E serve ancora

  • Un’idea di legalità

    Non sappiamo se il tempo di  Berlusconi  –  dimostratosi più e più  volte capace di smentire chi lo aveva frettolosamente dato politicamente per morto – sia davvero  scaduto.  Ma se anche così fosse,  persisteranno a lungo gli effetti...

  • Un’altra Italia

    E’ un’altra Italia.
    Dove si può dire la parola mafia. Dove non c’è più città in cui un sindaco possa affermare senza essere spernacchiato che la mafia non esiste. Pare che il tabù sia caduto perfino a Milano

    E’ un’altra Italia. Dove nelle università...

 
  • “No, non vado”. L’astensionismo ha già vinto

    E se il pericolo per la democrazia non fossero solo i fascisti?

  • Per le strade del quartiere

    CAF privati che diventano segreterie del politico candidato con tanto di manifesto gigante affisso fuori, gente che ritira pacchi della spesa, buoni benzina e schede telefoniche. Sentinelle e capibastone che controllano il territorio e quanti voti porta una famiglia in cambio di denaro.

  • La Politica

    Non è la nostra specialità. La mafia, e l’antimafia, invece sì. Perché questa è la vera questione italiana, quella che ci divide da tutti gli altri i paesi. Noi abbiamo il coraggio di ammetterlo. E combattiamo.