Mafia: un’enorme confusione

La Fondazione Fava

La fondazione nasce nel 2002 per mantenere vivi la memoria e l’esempio di Giu­seppe Fava, con la raccolta e l’archivia­zione di tutti i suoi scritti, la ripubblica­zione dei suoi principali libri, l’educazione antimafia nelle scuole, la promo­zione di atti­vità culturali che coinvolgano i gio­vani sol­lecitandoli a racconta­re

Il sito permette la consultazione gratuita di tutti gli articoli di Giu­seppe Fava sui Sicilia­ni. Per consultare gli archivi fotografi­ co e teatrale, o altri testi, o acquista­re i libri della Fondazio­ne, scrivere a elenafava@fondazionefava.it 

mariateresa.ciancio@virgilio.it

 

Il sito “I Siciliani di Giuseppe Fava”

Pubblica tesi su Giuseppe Fava e i Siciliani, da quelle di Luca Salici e Rocco Rossit­to, che ne sono i curatori. E’ un archivio, anzi un deposito operativo, della prima generazio­ne dei Siciliani. Senza retorica, sen­za celebra zioni, semplice­mente uno strumento di lavoro. Se­rio, concreto e utile: nel nostro stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *