False notizie sulla proprietaria di Piazza Cina (Misterbianco)

 

“Di fronte ai Portali hanno aperto un centro commerciale cinese, Lian Lian, e i proprietari sono gli stessi di Misterbianco, cioè Piazza Cina. Una ragazza che lavora di fronte ai Portali ha confermato che la sua titolare è in quarantena al Cannizzaro. Adesso hanno chiuso il negozio di Gravina dove lei faceva avanti e indietro, il negozio di fronte i Portali è ancora aperto, non ci andava quasi mai. Ha da ieri che questa signora dal nome Elena è stata messa in quarantena per febbre alta al Cannizzaro.”

L’audio proviene da una chat privata su Whatsapp, nel quale è stato detto che la signora Elena. possiede sia il negozio Lian Lian di Gravina che Piazza Cina a Misterbianco, falso. Elena è proprietaria di un solo negozio, Piazza Cina. Sempre nell’audio si dice che è stata ricoverata ,perché affetta da corona virus, circa una settimana fa.

Se la paura di un contagio è comprensibile, soprattutto dopo i recenti casi avvenuti in Lombardia e in Veneto, spargere voci infondate e alimentare una psicosi collettiva lo è meno.

 

Per approfondire la vicenda consultate la nostra pagina.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.