Senza categoria – I Siciliani Giovani

Dieci anni dopo ricordiamo Lilian Solomon e apriamo gli occhi sui calvari delle troppe Lilian di oggi

Lilian Solomon, una ragazza nigeriana che avrà per sempre 23 anni, morta dopo essere stata sfruttata fino all’ultimo giorno – malata e sofferente di atroci dolori – in Abruzzo.

Il suo calvario era iniziato sulle strade della Lombardia e si è concluso sulla famigerata bonifica del tronto, strada quasi al confine con le Marche drammaticamente nota per lo sfruttamento della schiavitù sessuale, costretta con violenza ad abortire ingerendo alcolici e medicinali. Per mesi e mesi continuò ad essere preda degli schifosi appetiti dei suoi quotidiani aguzzini (quelli che vengono definiti “clienti”) nonostante soffrisse dolori lancinanti, insopportabili quotidianamente.

Leggi tutto