Diecieventicinque International: si parte

Non molto tempo fa nasceva Diecieventicinque. Nasceva una nuova possibilità. Nasceva la cultura di un sistema per tutti, che tra ‘I Siciliani’ e il giornalismo, si decideva esser dalla parte della giustizia, contro le mafie e contro le politiche sbagliate. Diecieventicinque è cresciuto, è oggi più consapevole, vivace, ricco, ed è oggi più deciso. Questo il perché Diecieventicinque inizierà una nuova strada, verso nuove culture, quelle del ‘tutto il mondo è Paese’. Diecieventicinque si arricchisce dello scrivere di gente, che come noi, vive per il senso del giusto e della denuncia di un mondo un po’ così, un po’ malato. Diecieventicinque incontra le strade del mondo, dell’internazionalità. Saranno quindi le realtà delle Americhe, quelle africane, quelle europee, quelle asiatiche. La parola verrà allora scritta all’inglese, con diversi accenti, e ancora una volta con le stesse idee ricche di toni, di speranze e d’immagini scritte. Diecieventicinque e Diecieventicinque International, due idee che da questo Gennaio ci prenderanno sotto braccio, per accompagnarci in una lotta che insieme vogliamo vincere, perché per dirla alla Socrate, “C’è solo un bene: il sapere. E un solo male: l’ignoranza”.

 

 Qui (clicca) il primo mensile di International: N° 1 January 2013 “It was a year ago”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informano i lettori che i commenti troppo lunghi potrebbero essere considerati SPAM e cestinati in automatico.
Vi preghiamo pertanto di essere concisi nei vostri commenti.