Catania: in piazza l’antimafia sociale

“Peppino è vivo e lotta insieme a noi!”. Questo gridavano gli studenti delle scuole catanesi sotto la lapide di un altro Giuseppe. Poi un ragazzo, sempre là, ha incominciato a recitare il famoso editoriale del 1981: “Io ho un concetto etico del giornalismo…”