Il Siciliano Giuseppe Fava

Mi piace mettere il “siciliano” prima del suo nome e cogno­me, perché, così, lo sento più vicino a me, che sono pure io sici­liano come lui.

Pippo Fava ha scritto pagine di storia siciliana che in tanti hanno già letto e che tutti dovrebbero leggere, per­ché servono, servono a crescere nella determinazione ad essere liberi, a guardare in faccia la realtà e a volerla cambiare.

Servono per rintracciare la bellezza delle anime, la direzione della speranza, l’origine della volontà ed il piacere di assecon­darla. I suoi “ragazzi” dei Siciliani hanno avuto la fortuna di fre­quentare la più affascinante scuola di vita e di giornalismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.