Ciancio, Musumeci & C

Il Presidente della Regione Siciliane Nello Musumeci ha ritenuto opportuno recarsi a far visita a Mario Ciancio per discutere dei primi 100 giorni del suo Governo.

Valle del Mela – Ed ecco chi “controlla” l’inquinamento

Padre Giuseppe Trifirò, parroco di Archi e Pace del Mela, che da oltre trentacinque anni conduce quotidianamente la battaglia ambientale nella Valle del Mela, interviene sui dati recentemente diffusi dal Registro tumori, secondo cui l’ordine sanitario regna nel comprensorio – altamente inquinato – della Valle.

In Sicilia si prepara la guerra nelle oasi naturali

Da Nord a Sud, da Est a Ovest, proseguono senza sosta le prove di guerra in Sicilia. Archiviata la terza edizione della mega esercitazione in mare Nato Dynamic Manta, l’Isola rimane a fare i conti con le esercitazioni a fuoco delle forze armate italiane. Anche per quest’anno, le esercitazioni di tiro andranno avanti in aperta violazione delle direttive comunitarie, in assenza di una valutazione d’impatto ambientale (VIA) e nell’indolenza delle istituzioni locali.

Sicilia: fenomeni distorsivi nella gestione dei rifiuti

Anche l’Anac, (l’autorità nazionale anticorruzione di Raffaele Cantone) scopre che la gestione del ciclo dei rifiuti in Sicilia, in perenne, sistematica e organizzata emergenza da oltre vent’anni, è segnata da un passato di “logiche clientelari”, da “condizioni di oligopolio”, da un quadro economico “disastroso”, e sulla quale incombe il rischio di un’interminabile fase transitoria, che si trascina da anni e non si è ancora chiusa.

Business monnezza

La gestione dei rifiuti in Sicilia è appaltata a ditte private che puntano al profitto e non alla qualità del servizio, privilegiando la discarica come principale forma di smaltimento