Giorgiana Masi, studentessa

Aveva diciotto anni e frequentava il liceo Pasteur di Roma.
Quel pomeriggio del 12 maggio 1977 scese in piazza insieme alle compagne e al fidanzato per ricordare la vittoria del referendum sul divorzio, avvenuta tre anni prima.
Il presidio, indetto dai radicali, violava il divieto di manifestare imposto dal Governo