vincenzo, Autore presso I Siciliani Giovani

Da Falcone a Di Matteo

Nino Di Matteo è stato sonoramente bocciato dal CSM che non gli ha riconosciuto i requisiti per diventare sostituto procuratore nazionale antimafia. Requisiti di anzianità e di specializzazione che – sulla carta – lo vedevano prevalere incommensurabilmente rispetto ai suoi tre colleghi prescelti al posto suo. Si capisce che ormai non è più aria

Leggi tutto

A Messina carretta del mare utilizzata per trasportare veicoli di guerra

L’Altinia è un mercantile di 140 metri, utilizzato come la “Maior” dal Ministero della difesa per il trasporto di sistemi d’arma e munizioni destinati alle forze armate impegnate nei principali scacchieri di guerra internazionali o per i war games nei maggiori poligoni nazionali. A Messina è giunta con il ponte invaso da mezzi militari, presumibilmente di proprietà dell’esercito italiano e provenienti dall’Afghanistan. Le ancore sono state gettate nella rada Paradiso

Leggi tutto

Quel “Non c’entra la mafia” del Magnifico Rettore

Lunedì 23 Marzo 2015, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali si svolgerà una conferenza per ricordare le vittime della Mafia nella quale sarà presentato il libro “La Mafia di Carta” del Prof. Tino Vittorio

Leggi tutto