“E io vi marchionno tutti”

Il presidente del consiglio uscente, Mario Monti, non più un “tecnico” ma definitivamente uomo politico dopo la conferenza stampa di fine anno, punta alla conferma per acclamazione della sua leadership. L’uomo delle istituzioni creditizie europee, che è riuscito anche a “strappare” senza troppi problemi il Vaticano a Berlusconi, è intenzionato a proseguire il suo cammino in politica. Oltre al sostegno dell’Udc, di Fli e del “centro” di Montezemolo, è infatti impegnato a strappare pezzi del Pd da un lato (vedi Ichino e altri quattro senatori) e del Pdl dall’altro con il solo richiamo della sua “agenda”.

All’Università di Catania… Mi laureo in Propaganda

Sono stati migliaia gli iscritti all’Uni­versità di Catania a ricevere, lunedì 17 settembre, la mail elettorale in cui un giovane, tale Daniele Di Maria, invita­va a votare Maria Elena Grassi, diri­gente scolastico dell’istituto secondario Lucia Mangano di Acireale, candidata alle prossime regionali in Sicilia per l’Udc, partito che sostiene Rosario Crocetta insieme al Pd.