Romania Archivi - I Siciliani Giovani

I rom di Gianturco

Andare a vivere in un terreno abbandonato, in condizioni di precarietà totale, a rischio di essere cacciati e di dover traslocare continuamente, resta comunque un’alternativa migliore che ritornare in Romania, almeno per il momento. La signora con la sua famiglia si è trasferita varie volte tra Napoli e provincia, scegliendo le aree di permanenza in base all’accesso all’acqua e alle possibilità di trovare lavoro e sostentamento, fino a sistemarsi quattro anni fa in via Brecce a Sant’Erasmo, quartiere Gianturco, dove preesisteva un agglomerato. Abusivo, naturalmente.

Leggi tutto

Cappellano Seminara, “il re” è rinviato a giudizio dalla procura di Roma

Chiesti 50 milioni all’ufficio diretto dalla dott.ssa Saguto, come acconto per una ulteriore richiesta di rimborso danni per la cattiva gestione della discarica fatta dall’Avv. Cappellano Seminara che intanto è stato rinviato a giudizio

Leggi tutto

Fra stragi ed ecomafie: la mafia grigia

Dodici milioni di dollari depositati in una banca svizzera. Apparterrebbero al tesoro di Vito Ciancimino l’ex sinda­co di Palermo, capo indiscusso dell’ala politica dei corleonesi di Cosa Nostra

Leggi tutto