Mazzarrà Sant’Andrea: 4 milioni in discarica

Secondo quanto accertato, la pratica di appaltare incarichi in via diretta, finita anche nel mirino dell’Autorità nazionale anti corruzione (che ha inviato le sue conclusioni alle Procure della Repubblica di Vercelli e Messina), procurava un ingente vantaggio patrimoniale all’impresa vercellese.

L’acqua salata dei siciliani

«Privatizzare l’acqua, no» dice la Corte Costituzionale. Intanto il carrozzone regionale delle acque crolla sotto il peso dei debiti e i sindaci si preparano all’emergenza