prefettura Archivi - I Siciliani Giovani

Quei beni confiscati che nessuno toglie alla mafia

A Catania le Istituzioni non riescono a gestire il patrimonio confiscato alla mafia, che rimane spesso nella disponibilità dei mafiosi. Ci sono gli appartamenti al pian terreno confiscati, assegnati al Comune, e utilizzati dalle sentinelle dello spaccio, c’è un bar confiscato irrevocabilmente nel 2016, affidato al Comune di Catania e ancora in mano a chi lo gestiva prima del sequestro.

Leggi tutto

Bagnoli, il giorno di Pinocchio Renzi

Via Santa Maria di Costantinopoli. Al bar davanti l’Accademia un gruppetto di eruditi in giacca primaverile discute dell’ultimo libro di Maurizio De Giovanni. Poco più avanti, nei ristorantini slow food i cuochi dispongono sui larghi piatti le ultime fettine di tofu e carote. Mentre attendono il loro centrifugato, alcuni turisti francesi sfogliano al sole un giornale e apprendono la notizia del giorno. Due jeep militari stazionano nell’area pedonale davanti la biblioteca Brau. I giovani in tuta mimetica sudano sotto i baschi rossi. È mezzogiorno.

Leggi tutto

Balbettii di un ministro a sua insaputa

Bisogna starci accanto a questa città, viverla, soccorrerla usando fermezza e non pietà. Lasciando cadere gli alibi e ricacciando con sdegno le attenuanti. Inutile girarci attorno. La sfida fa tremare i polsi. Chi non se la sente può andare via. Gli indifferenti o meglio quelli che pensano solo ai cazzi propri non servono. È l’ora di guardare il mostro negli occhi, è l’ora delle verità.

Leggi tutto