Guerra ai migranti a titolo gratuito

L’amministrazione Pogliese rinnova per altri tre anni la concessione dei locali del Monastero di Santa Chiara all’agenzia Frontex. Un contratto a titolo gratuito per ospitare la guerra ai migranti. Ma il Comune è in dissesto e non far pagare l’affitto alla ricchissima agenzia europea è un danno alla città.

Destinazione… Cara di Mineo

A bordo di 6 pullman i 280 migranti sono stati trasferiti al CARA di Mineo, così come è avvenuto dopo lo sbraco a Reggio Calabria di sabato scorso, quando 500 migranti dei 900 arrivati, sono stati lì trasferiti. Oramai, nonostante l’inchiesta su Mafia Capitale e la gestione commissariale, il Cara di Mineo, che a Dicembre contava 1600 “ospiti”, adesso ne vede più del doppio, oramai funziona anche come “hotspot”, vedremo come ne blinderanno una parte.

A un anno dal naufragio: a quando verità e giustizia per i desaparecidos del Mediterraneo?

Il 9 o il 10 maggio, i cittadini di Augusta, Priolo e Melilli non potranno seguire le operazioni delle forze armate sul relitto recuperato, se non attraverso i notiziari dei telegiornali. L’arrivo del peschereccio ad Augusta poteva essere l’occasione per far toccare direttamente alla popolazione siracusana ed ai cittadini solidali la drammatica realtà delle stragi del  Mediterraneo, dei naufraghi senza nome e dei dispersi.