salvo pogliese Archivi - I Siciliani Giovani

Povero Salvo

L’elezione a Sindaco di Catania doveva essere la grande scommessa. Persa dopo soli sei mesi. Ci ha provato Pogliese a vincere, pensando che la cosa più utile a lui da Sindaco fosse costruire una connessione sentimentale col popolo catanese. Ma suo compito non era  più quello di fare incetta di voti e simpatie ma amministrare la città.  La dichiarazione di dissesto ha terrorizzato i cittadini che senza mezze parole hanno iniziato a definire il Sindaco “buono, ma scarso”.

Leggi tutto

Le poltrone degli amici

Le società partecipate del Comune di Catania cambiano i vertici. Via gli amici di Enzo Bianco, i fedelissimi della senatrice Valeria Sudano, i miracolati da Luca Sammartino. Tutti nominati senza alcuna selezione pubblica, senza alcun concorso, per pura spartizione politica. Pronti a subentrare gli amici di Salvo Pogliese, i primi dei non eletti al consiglio comunale, i fedelissimi di Lombardo e Firrarello, i giovani rampanti che non si sono candidati alle elezioni ma si sono impegnati in campagna elettorale. Pronti ad accaparrarsi una poltrona gli uomini noti del centrodestra catanese, finalmente tornato a destra. Unico requisito, la fedeltà politica. E poi c’è la città e i diritti che le società partecipate dovrebbero assicurare alle cittadine e ai cittadini.

Leggi tutto

Gli ultimi giorni della propaganda

Ultimi giorni della campagna elettorale a Catania. Pogliese con Salvini, il Movimento Cinque Stelle aspetta Di Maio ed Enzo Bianco utilizza il Comune e le partecipate per la propaganda elettorale. Lunedì prossimo i lavoratori della Multiservizi e le loro famiglie convocati dal Presidente della società partecipata per festeggiare insieme a Bianco e i suoi fedelissimi i vent’anni della società. 

Leggi tutto