La testa del vicesindaco

Sembra una barzelletta ma in realtà nella telefonata tra il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle e il vicesindaco di Catania Bonaccorsi c’è qualcosa di serio. Che ha a che fare col dissesto, col ruolo del Governo nazionale e con i tagli al Comune: la testa di Bonaccorsi.

“Non bisogna avere paura”. La base 5 stelle che vuole Salvini a processo

“Nella base, qui a Catania, credo che prevarrà il No – che nell’ambigua domanda posta sul portale Rousseau significa autorizzare il processo – perché la maggioranza dei cittadini che compongono il Movimento non vogliono rinnegare i propri ideali. Ma lo scontro c’è. Non c’era motivo di votare su cose come questa, doveva essere scontata la posizione. Questo gioco al massacro non farà altro che indebolire i 5 stelle”.

Convegno a Bruxelles per un contrasto trasnazionale alle mafie

Si è svolta giovedì  22 ottobre la conferenza internazionale a Bruxelles dal nome “Transnational fight against mafia type organisations – State of play and perspectives” (lotta transnazionale contro le organizzazioni di tipo mafioso – situazione attuale e prospettive) organizzata dall’ intergruppo […]