Catania. Libertà di stampa

Un collega come Peppino Impastato non verrebbe ammesso alla conferenza stampa su Bilancio, Piano di riequilibrio e debiti, che si svolgerà sabato 28 maggio alle 10.30 nella Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti (ma avrebbe potuto leggerne, in quanto cittadino, su “La Sicilia” del giorno dopo). La nostra testata viene di fatto tagliata fuori dalla copertura di un evento istituzionale.