Barcellona P.G. Archivi - I Siciliani Giovani

Niente libri dai familiari per il boss di Barcellona P.G. Gullotti

La Cassazione, con sentenza 46783, accogliendo il ricorso della Procura di Reggio Emilia e del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria contro l’ordinanza con la quale il magistrato di sorveglianza di Reggio Emilia, lo scorso dieci gennaio, aveva autorizzato il boss della mafia barcellonese, Giuseppe Gullotti (53 anni), recluso nel carcere di massima sicurezza di Parma, a ricevere libri e riviste inviategli dai familiari anzichè attraverso i canali dell’amministrazione penitenziaria, a tenere più volumi in cella e a restituirli ai parenti.

Leggi tutto