eBooks


SBAVAGLIO!!! (pdf)

Ciancio e i ciancisti - La storia, i soldi, la città - Il dossier

 

Un martire dell'Amore (pdf)

Per le vie di Brancaccio con don Puglisi

 

Il viaggio non ancora concluso

Una raccolta di immagini attraverso luoghi, sguardi, paesaggi, con in mente le parole di Giuseppe Fava nel suo Processo alla Sicilia.
Un viaggio sempre attuale e non ancora concluso.

Autrice: Mara Trovato

IN VENDITA A SOLI €3


Sicilia-Stoccarda (epub)

Uccio Milana viveva felice ad Ispica. Era un brillante imprenditore e presidente Arcigay di Ragusa. All’apice del successo, il suo chiosco è stato demolito a causa della politica del suo comune. “Fatevi coraggio per sei mesi”. Dopo tante promesse ed avere tentato di resistere alla crisi che ha dovuto subire, ha deciso di emigrare in Germania, in un paesino vicino a Stoccarda. Passano gli anni e nella sua città dopo un’indagine della Guardia di Finanza sui bilanci del Comune dal 2008 al 2011, al sindaco ed a molti dirigenti della sua giunta, sono arrivati dodici avvisi di garanzia.

 

Sicilia-Stoccarda (mobi)

Sicilia-Stoccarda (pdf)


PippoFava - cronaca di un uomo libero (pdf)

Il ritratto di Fava fornito da Rosalba Cannavò può essere un mezzo per capire e sapere di più, un primo strumento informativo in attesa e nella speranza che altri ancora ne vengano apprestati. Da studenti siciliani. E magari da nuovi intellettuali. - introduzione di Nando dalla Chiesa

 

Il caso Catania (pdf)

Tre giudici in una città del Sud

 

Il nostro amico Scidà (pdf)

Ha difeso i ragazzi di Catania. Ha lottato per la Città. S'è battuto per una Giustizia credibile e alla fine ha vinto, facendo questo dono grandissimo a tutti noi. E' morto pochi giorni dopo. Non lo dimenticheremo, né dimenticheremo le sue idee.

 

La mafia paga le tasse (pdf)

Dire che la criminalità paga le tasse sembra un controsenso. Ma non le paga nel momento in cui realizza i guadagni commettendo reati, bensì al momento del riciclaggio

 

Il testimone (epub)

Ciancimino è il principale testimone del processo sulla trattativa. Dov'è anche imputato di concorso esterno in associazione mafiosa e calunnia nei confronti dell'ex capo supremo dei servizi segreti italiani Gianni De Gennaro e attuale presidente di Finmeccanica.

 

Il testimone (mobi)

Il testimone (pdf)


La rivoluzione giovane - Giornalismo antimafia 2.0 (pdf)

È l’effetto del dito puntato: se il giornalista colpisce con un sasso lo stagno immoto, il punto da cui partono i centri concentrici diventa l’obiettivo da colpire. Basta puntare il dito. Lo spiega, parafrasando le parole di Sciascia, Lirio Abbate, cronista dell’Ansa di Palermo sotto scorta dal 2007 e unico giornalista presente al momento della cattura di Bernardo Provenzano

 

La rivoluzione giovane - Giornalismo antimafia 2.0 (mobi)

La rivoluzione giovane - Giornalismo antimafia 2.0 (epub)


La collina della munnizza (epub)

C'è una discarica vicinissima al paese di Furnari (Messina). Chiuderla? Quando mai. Troppi interessi in gioco. La storia di questo piccolo centro collinare, a prevalente economia agro-turistica è un esempio di come il diritto a vivere in un ambiente sano sia stato ripetutamente violato e sacrificato sull'altare del dio denaro a tutto vantaggio del business delle discariche in mano a pochi signori dei rifiuti. Il paese, che conta all'incirca quattromila anime, da oltre un decennio vive sotto la minaccia della discarica di contrada Zuppà. Periodicamente invaso dai miasmi che si sprigionano dagli invasi per via delle perdite continue di biogas e con il costante rischio di inquinamento da percolato delle falde acquifere. La discarica di contrada Zuppà (Mazzarrà SantìAndrea), di proprietà della Tirrenoambiente, rappresenta una delle maggiori discariche private di tutta la regione, è stata costruita, a ridosso di un torrente, in deroga alle norme vigenti grazie al continuo e prolungato regime emergenziale che in Sicilia è sinonimo di normalità.

 


U Cuntu de I Siciliani (pdf)

ai ragazzi dell'Alba, ieri come ora

 

I Siciliani giovani - Gli anni di formazione. Appunti 1984-85 (pdf)

Siciliani/giovani ha una "politica" molto semplice e chiara, e cioè: primo, schierarsi apertamente contro la mafia; secondo, affrontare liberamente tutti i problemi dei giovani: Quanto alla politica ufficiale, quella dei partiti, non siamo né favorevoli né contrari. Semplicemente, non è il nostro campo; chi vuole affrontarlo, può farlo a titolo personale (del resto ci sembra che in questo momento la lotta alla mafia e per una migliore condizione di vita dei giovani siano la cosa fondamentale, senza la quale tutto il resto è poesia. (settembre 1984)

 

I Siciliani giovani - Gli anni di formazione. Appunti 1984-85 (mobi)

I Siciliani giovani - Gli anni di formazione. Appunti 1984-85 (epub)


Beccaria: E come sangue e non va via (mobi)

Beccaria: E come sangue e non va via (epub)


L’Era Alemanna

Reportage e diario politico e personale realizzato fra il 2007 e il 2013 e che mira a raccontare gli effetti che ha avuto la giunta Alemanno sulla vita sociale, economica, morale e culturale della capitale.

Autore: Pietro Orsatti

IN VENDITA A SOLI €3


Vicari: Mafia e plebe (pdf)

Questo libro presenta, in forma ridotta e parziale, un lavoro di analisi e ricerca che, intrecciando tre diversi percorsi, ha preso le mosse da uno sfondo che ha fornito sia il punto di partenza sia il punto di arrivo.

 

Vicari: Mafia e plebe (mobi)

Vicari: Mafia e plebe (epub)


Carlo Gubitosa: Kit di sopravvivenza per la guerra mediatica (pdf)

Anticorpi culturali contro la propaganda

 

Operaie (pdf)

Un album di famiglia - Pippa e la Manifattura tabacchi
Questo è l’album di famiglia di una ragazza catanese, una bella ragazza; un’operaia. Si chiama Pippa e i suoi figli e nipoti per i suoi novant’anni avevano fatto un bel regalo: un libbricino povero, stampato da un tipografo amico (il buon Maurizio Monaco catanese), che raccoglie il fiore della sua vita. Anche noi, per quanto tardi, vogliamo farle un dono: roba elettronica stavolta, da guardare su quelle diavolerie – netbùk, smarfoni e chissà che altro – che i suoi nipoti usano con tanta disinvoltura.

 

Operaie (mobi)

Operaie (epub)


La peggio gioventù (pdf)

Mafia, estremisti neri e servizi segreti Rapporto su Rosario Cattafi

 

La peggio gioventù (mobi)

La peggio gioventù (epub)


Il caso Catania (pdf)

Giambattista Scidà

 

Il caso Catania (epub)

Il caso Catania (mobi)


La scuola abbandonata - cronaca di un diritto negato (pdf)

Questo e-book é la raccolta di articoli, usciti su “I Cordai”, un “foglio” che fa informazione nel quartiere di San Cristoforo e che dal 2006 ad oggi si è occupato di una piccola scuola media l’Andrea Doria che si trovava nel cuore del quartiere di San Cristoforo. Una scuola “bersagliata” da molti sfratti per morosità. Oggi la scuola è definitiva- mente chiusa, definitivamente sfrattata e il quartiere di San Cristoforo è orfano di una scuola che in quarant’anni era riuscita ad abbattere l’evasione scolare e ad es- sere l’unico presidio democratico contro l’oppressione mafiosa e della cattiva poli- tica.

 

Storie

Riccardo Orioles, Storie qua e là - mardiponente 1986-2005
L’isola che non c’è, giugno 1986
La guerra di Filomena, gennaio 1984
Operai, maggio 1984
I vecchi non bevono Coca-cola, giugno 1984
La fabbrica e l’Acquaviola, marzo 1984
Primula, la mafia e il bunker, aprile 1984
Modesta proposta
Gladiatore Piscitello, presente!

 

Mafia e P2 (pdf)

Il "terzo livello" non è certamente il Padrino coi baffi e con gli occhiali neri. Non è nemmeno don Vito Ciancimino, che è importante sì, ma meno di tanti altri (eppure, chissà perché, si parla molto di più di don Vito che non di Sindona...). Non si riunisce nel retrobottega del bar del porto e nemmeno, per quanto sarebbe molto cinematografico, al circolo Lauria di Palermo. Ma allora, dove cercarlo?

 

Il nostro sogno... sarà realtà (pdf)

Un cammino lungo venticinque anni con la gente di S.Cristoforo

 

Il mondo del Bitcoin (pdf)

Il Bitcoin vede la luce nel dicembre 2009 quando un programmatore, - o più facilmente un gruppo tra i maggiori specialisti di crittografia - che si nasconde dietro lo pseudonimo giapponese "Satoshi Nakamoto" da l'avvio alla cosiddetta "blockchain" – generare moneta e transazioni sicure utilizzando il potere computazionale di sistemi connessi alla rete. In una parola, si usa l'energia elettrica per generare, come si diceva, moneta e transazioni

 

Quelli di Comiso (pdf)

I Siciliani, 1983-84 Riccardo Orioles mardiponente 1986-2005

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Si informano i lettori che i commenti troppo lunghi potrebbero essere considerati SPAM e cestinati in automatico.
Vi preghiamo pertanto di essere concisi nei vostri commenti.