Salviamo il boschetto della playa dalla vendita

Domani, 16 settembre alle ore 18,30 a Cittàinsieme una riunione aperta per decidere insieme come fermare la vendita di una parte del boschetto della playa, parco urbano più grande della città di Catania. La notizia della vendita da parte dell’agenzia del demanio ha subito agitato la città, i consiglieri comunali, le associazioni e pure il Sindaco.

I beni “abbandonati” da Bianco

Ex Chiesa S.Euplio - in corso di stima - foto I.Sciacca

Catania: i tesori sprecati

L’operazione che il comune sta tentando di compiere è sicuramente un mistero tutto da svelare. Vendere e in alcuni casi svendere gli immobili per racimolare qualcosa può essere utile, ma mettere in vendita beni utilizzati da associazioni, scuole e quant’altro è molto strano, soprattutto se la maggior parte di questi si trovano in quartieri a rischio e alta dispersione scolastica.