La fasciomafia

Il nemico è il migrante, chi calpesta da clandestino il “sacro suolo della Patria”. Basterebbe spazzare loro, e via anche mafie, degrado, spaccio, sfruttamento della prostituzione, schiavismo? Secondo gli xenofobi sì ma poi invece…

Chi è il nazi-killer di Macerata

Luca Traini, 28 anni, è l’uomo che questa mattina ha sparato ad alcuni stranieri nelle strade di Macerata, gettando nel caos l’intera comunità. Croce celtica sul polpaccio e saluto romano all’ingresso, fu cacciato dalla palestra perché razzista e omofobo.