Quel segno che fece paura

Avrebbe senso oggi un giornale come “I Sici­liani” del 1983? Proba­bilmente se ne sente la mancanza, ma ripeto: avrebbe senso? Ormai l’informazione è il ter­reno di battaglia, tutto si gioca – strillando – sulla carta stampata o sulle schermate dei ta­blet

Le mafie a Roma

Le mafie a Roma ci sono, da decenni. E a Roma è in corso una guerra di mafia e non slegati regolamenti di conti fra qualche bullo di periferia. Una guerra sanguinosa e nascosta. Dai media e soprattutto dalla politica