Rifiuti in Sicilia: chiesta l’ennesima emergenza

Ci avevano già provato a dicembre 2014 Rosario Crocetta e Vania Contraffatto a chiedere al governo nazionale l’ennesima dichiarazione dello stato di emergenza per la gestione dei rifiuti isolani. La prima richiesta risale al lontano 1999, il resto è storia, tragica, ben raccontata in centinaia di pagine di verbali delle commissioni parlamentari d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti.

Quando la “munnizza” è oro

A Misterbianco e Motta S.Anastasia l’impianto ammorba l’aria e cresce l’allarme tumori. Dista solo 400 metri dal centro abitato, ma la Regione non la chiude. Anzi, vuole ampliarla