grazia Archivi - I Siciliani Giovani

Salvate il soldato B

Salvate il soldato B! Il percorso prevede anche che non si parli della sua condanna e men che mai dei gravi reati commessi. Si deve invece parlare (a vanvera: per distogliere l’attenzione dal punto essenziale: la sentenza è giusta o no?) di “toghe rosse”. Un ritornello logoro, ma ogni botte dà il vino che ha. In ogni caso, una furbata.

Leggi tutto