Messina, crocevia delle mafie

messina-crocevia.mafie-01

cosa nostra palermitana, cosa nostra catanese e la ‘ndrangheta calabrese

È questa la fotografia scattata dalla Direzione Investigativa Antimafia, nella sua ultima relazione semestrale presentata al Parlamento Italiano, sulla presenza delle organizzazioni criminali nel territorio della ex provincia di Messina. Tradizionalmente i gruppi mafiosi sono stati principalmente operativi nella fascia tirrenico-nebroidea, che risulta essere controllata dalle famiglie barcellonese e tortoriciana, strutturalmente organizzate e operanti in maniera del tutto omologa a cosa nostra palermitana.

Convegno a Bruxelles per un contrasto trasnazionale alle mafie

Convegno a Bruxelles per un contrasto trasnazionale alle mafie

Si è svolta giovedì  22 ottobre la conferenza internazionale a Bruxelles dal nome “Transnational fight against mafia type organisations – State of play and perspectives” (lotta transnazionale contro le organizzazioni di tipo mafioso – situazione attuale e prospettive) organizzata dall’ intergruppo […]

MafiaMaps, una raccolta fondi per individuare le mafie

mafiamaps

MafiaMaps è il primo progetto di un’App che permetta ad ogni cittadino la ricerca e la visualizzazione di carte geografiche sul fenomeno mafioso in Italia direttamente dal proprio smartphone, ovunque esso si trovi. Non si tratterà di semplici mappe, ma di una vera e propria enciclopedia geografica portatile, la prima del suo genere.

Ravenna, 11-14 febbraio: “Per non morire di gioco d’azzardo”

azzardo_per-fb

Mercoledì 11 febbraio• Casa Circondariale di Ravennaore 9.30 Teatro delle Albe: Il giocatore di Marco Martinelliore 10.45 Game Over, documentario di Fabrizio Varescoore 11.40 Dibattito coordinato dal Gruppo dello Zuccherificio Giovedì 12 febbraio• Ore 11 – Palazzo del Cinema e dei CongressiGame Over, […]