Per le strade di Bologna

giancarlosiani-1728x800_c

Giancarlo Siani, un altro “abusivo” della professione in un altro territorio di confine, quello di Torre Annunziata. Uno che diceva troppo su ciò che tutti preferivano tacere. Proponiamo la lettera che la redazione di Diecieventicinque ha pubblicato lo scorso febbraio, per continuare a fare il punto sul giornalismo etico, l’unico che vogliamo continuare a fare.

Mappatura dei beni confiscati in Emilia-Romagna

beni confiscati

Scarica qui la locandina invito e il programma dell’evento   Si terrà il prossimo 10 luglio alle ore 10.00 presso la Sala Armi di Palazzo Malvezzi, Scuola di Giurisprudenza la presentazione della Mappatura Georeferenziata dei beni confiscati alle mafie in […]

Tornano a girare quelle lancette

DiecieventicinqueItalia

“La verità! Non quella che arriva alle pagine dei giornali con le sue gambe, spesso camuffata, distorta, sciancata, truc­cata da­gli in­teressi di coloro che sorridendo ve la porgo­no o suggerisco­no, ma la verità che il giornalista va a cerca­re pa­zientemente dove essa è stata nascosta…” (G.Fava)